+41 (0)91 743 21 81 [email protected]

Mario Fontana

Mio padre suonava la fisarmonica e in seguito le percussioni nella Banda di Ascona, paese nel quale sono cresciuto. I miei fratelli più grandi consumavano sul giradischi di casa i dischi in vinile di Jimi Hendrix, PFM, Genesis ecc. La loro musica è stato il paesaggio sonoro della mia infanzia.
Nel 1970 in casa è arrivata una chitarra classica! Ho cominciato a imparare il giro di rock n’roll e qualche accordo. In cantina i mei fratelli facevano le prove dei loro gruppi e quando mancava un loro compagno mi mettevano alla batteria o al basso dicendo “metti il dito qui, poi qui…”.
Cominciavo a sentire l’ebbrezza di far musica con gli altri. Era sorprendente trovarsi immersi in questo mondo ancora inesplorato. Fortunatamente i miei docenti della scuola elementare davano molta importanza alla musica. Il canto e il flauto erano infatti sempre presenti nelle attività da loro proposte.

La musica diventava sempre più un’esigenza. Ho iniziato quindi a studiare chitarra e pianoforte prima da autodidatta, poi seguendo i corsi di chitarra con il prof. Aldo Martinoni dal 1981 al 1987 e successivamente quelli in conservatorio.
Ho sperimentato varie forme espressive come la fotografia, la danza e il teatro fondando la compagnia “Comesem”. Gli spettacoli da me curati avevano l’intento di promuovere il concetto di pace attraverso l’arte.
Ho esplorato la “world music” con il gruppo “Antahkarana”, un’esperienza fondamentale! In questo ambito è nata una collaborazione con vari medici, sfociata nella produzione di nastri e dischi legati alla diffusione della musicoterapia.
Nel 1990 ho iniziato a insegnare nelle scuole elementari. La passione per il canto si è manifestata in modo sempre più eclatante. Vedere le conquiste e i progressi dei bambini meno dotati è sempre stato motivo di grande soddisfazione e motivazione personale.
Nel 1992 mi sono diplomato in pedagogia musicale al Conservatorio della Svizzera italiana.
In seguito per vari anni ho intrapreso viaggi in Repubblica Ceca dove ho seguito maestri straordinari quali Milan Uherek, Alois e Tomas Motyl, Dr. Olga Dutkova e Eric Ericson. Ho frequentato seminari sull’educazione della voce con il Roy Hart Theatre di Londra nel 1994 e con Pamela Cook nel 1999.

Ho fondando il coro Calicantus nel 1993; iniziava un’avventura che sino ad oggi ha dato occasione a quasi 1500 bambini di cantare e condividere esperienze umane e artistiche che spero rimarranno nei loro cuori.
Sono spesso invitato a far parte di giurie di concorsi corali e a tenere workshop e seminari sull’educazione della voce.

Mario Fontana curriculum vitae

…il canto del suo coro è delicato, libero da presunzione e dall’impulso di voler affascinare con artifici tecnici e complicazioni… offre un’esperienza profonda e puro sentimento.

Milan Uherek

Fondatore del coro Severáček di Liberec, Repubblica Ceca

Non c’è dubbio che per questi risultati straordinari ci sia bisogno di un ottimo maestro. Il suo giovane e raffinato direttore, Mario Fontana, sa chiaramente come insegnare e costruire un coro di voci bianche veramente speciale. Le mie congratulazioni più sincere!

María Guinand

Direttrice artistica della Fundación Schola Cantorum de Venezuela

È una gioia constatare che oggi c’è un ensemble canoro che dispone di un’arte dell’interpretazione suprema e di una profonda umanità. Mario Fontana col suo coro è capace di trasmettere quel fremito sacro nell’animo di chi ascolta…

Tomáš Motýl

Direttore del coro di bambini Motyli Šumperk, Repubblica Ceca

Scopri i nostri cori

bambini di 6 anni

Coro della 1a elementare

da 7 a 11 anni

da 10 a 18 anni

Coro principale

Share This